SonoScape HD 500: endoscopia ad alta definizione

Un tempo utilizzata per esaminare stomaco, esofago e colon, l’endoscopia oggi viene impiegata anche per la diagnosi di patologie di orecchio, naso, gola, cuore, vie urinarie, articolazioni e addome e vanta una serie di applicazioni a fini diagnostici, terapeutici e di supporto durante complessi interventi chirurgici. endoscopia endoscopia endoscopia endoscopia endoscopia 

Gli endoscopi sono dei tubi rigidi dotati di microcamere che vengono inseriti nelle cavità corporee da esaminare e trasmettono contestualmente le immagini ad uno schermo. endoscopia endoscopia endoscopia endoscopia endoscopia 

L’endoscopia digestiva, ad esempio, è uno degli esami più diffusi e utili in termini preventivi e diagnostici, soprattutto se effettuato a cura di medici specializzati e che utilizzano strumentazione all’avanguardia.

 

 

Come tutti i prodotti SonoScape, l’HD-500, il videoprocessore per endoscopia ad alta definizione, vanta una tecnologia d’eccellenza: è provvisto di una workstation incorporata altamente specializzata e di una tecnologia avanzata per l’elaborazione di immagini ad alta definizione:

Le immagini processate per gli esami endoscopici, infatti, possiedono un elevato grado di chiarezza e di dettaglio, grazie ad una risoluzione superiore ad 1 megapixel e ad un’alta sensibilità al colore, che permette al medico di distinguere le sfumature dei vasi sanguigni e la struttura superficiale dei tessuti, premessa per un più elevato tasso di rilevazione delle fasi iniziali del cancro.

Quali sono, quindi, i principali punti di forza dello strumento?

  • CHb – Concentration Hemoglobin Imaging: misurando la quantità di emoglobina nei tessuti, è utile alla diagnosi del carcinoma digestivo intramucoso;
  • tasti multipli per il controllo remoto: 4 tasti personalizzabili per pre-impostare le funzioni da utilizzare durante l’esame;
  • capacità di archiviazione: possiede 500 GB di memoria per la conservazione dei file dei pazienti e di video;
  • workstation intelligente: rende più semplice ed immediato il processo di interazione con lo strumento per la modifica dei report, la registrazione delle immagini e la gestione dei file del paziente.

Lo strumento è ideale per il professionista che non si accontenta, che richiede dei risultati sorprendentemente precisi dai suoi esami endoscopici e dei livelli di ricerca sempre più stimolanti.

2017-07-06T13:50:57+00:00